Coltivazione

coltivazione-peperoni

La coltivazione dei peperoni può certamente essere effettuata con successo nel nostro paese: tutte le aree geografiche dal clima mite e temperato, infatti, si prestano molto bene alla produzione di questo tipo di prodotto, il quale non ha delle esigenze particolari da questo punto di vista.

La semina dei peperoni deve avvenire in primavera; precisamente, gli esperti di settore suggeriscono di effettuarla nel mese di febbraio per quanto riguarda le regioni centro-meridionali, mentre a febbraio nelle regioni settentrionali.

Per alcune varietà che hanno dei tempi di germinazione piuttosto lenti, come è il caso ad esempio dei peperoni Chiltepin, si può accelerare il naturale processo di maturazione del prodotto aumentando la temperatura ambientale. La raccolta di questi ortaggi, invece, deve avvenire nei mesi più caldi o tuttalpiù in autunno, dunque circa a 6 mesi di distanza, o poco oltre, dalla semina.

Per produrre dei peperoni di qualità è necessario avere molta accuratezza nel fornire alla pianta l’acqua di cui ha bisogno: i peperoni necessitano di quantità di acqua piuttosto notevoli, tuttavia per non compromettere la pianta è necessario evitare dei pericolosi ristagni.

In molti credono che per esaltare il sapore piccante dei peperoni sia necessario ridurre le quantità di acqua con cui è nutrita la pianta, in realtà non è così, anzi in questo modo si rischia di commettere un errore grossolano.

Al contrario, invece, per produrre dei peperoni piuttosto piccanti la quantità d’acqua deve essere la medesima per tutto il periodo di maturazione, mentre bisognerà piuttosto azzerare le annaffiature esclusivamente nei due giorni che precedono la raccolta.

Se si vogliono produrre dei peperoni per sottaceti, questi potranno essere raccolti ancor prima che completino il processo di maturazione, dunque quando avranno ancora delle dimensioni piuttosto piccole e la classica tonalità di colore verde.

Al contrario, invece, per raccogliere dei peperoni maturi, gialli o rossi che siano, bisogna attendere scrupolosamente il periodo della raccolta canonico a cui abbiamo già fatto riferimento.

Ti è venuta voglia di peperoni? Prova la nostra ricetta per cucinare dei delizioni peperoni ripieni :-)

Leggi la nostra ricetta dei peperoni ripieni di carne!